Processo di Certificazione

Domanda
Il processo di certificazione inizia con la domanda di certificazione (questionario) che deve essere compilata dal cliente ed inviata a info@dasitalia.com. D.A.S. Certification dopo aver effettuato il riesame della domanda  procede all’emissione e all’invio della quotazione corredata dal contratto e dal regolamento di certificazione.

Contratto

Dopo l’accettazione del contratto di certificazione, D.A.S. Certification richiede al cliente la documentazione necessaria all’analisi documentale, nomina un Auditor o un gruppo di verifica proporzionalmente alla grandezza dell’azienda, e comunica al cliente i nominativi, in modo da consentire il diritto di ricusare il gruppo di verifica o uno dei suoi membri (entro un tempo congruo). Successivamente si procede all’audit di stage 1.

 

Stage 1

Lo Stage 1 può essere condotto in ufficio, o direttamente in azienda. La scelta dipende dalla complessità dell’organizzazione. A conclusione positiva dello stage 1 il Lead Auditor redige un piano di audit (programma di tutte le attività che saranno svolte presso la sede operativa dell’organizzazione durante la verifica di Stage 2).Qualora l’organizzazione non superi lo stage 1, ha l’obbligo di gestire le osservazioni emerse e presentarle a D.A.S. Certification.
Stage 2

Obiettivo dello stage 2 è verificare l’effettiva implementazione del sistema di gestione con particolare riferimento ai piani di controllo e di monitoraggio, agli strumenti, ai concetti e ai metodi adottati dall’organizzazione valutanda per assicurare l’efficacia del sistema di gestione in relazione alla politica e agli obiettivi.

 

Riesame e delibera della certificazione

Il Lead Auditor ha il compito di valutare come il sistema di gestione soddisfa le clausole dello standard oggetto di audit, nei limiti della campionatura osservata, raccomandando o meno l’azienda alla certificazione. Il report da lui redatto è sottoposto al riesame tecnico per stabilire la congruità delle conclusioni rispetto ai rilievi di audit e al campo di applicazione proposto. Se l’organo del riesame tecnico accetta e condivide le conclusioni del Lead Auditor, propone la certificazione dell’organizzazione all’organo deliberante il quale decide sul rilascio o meno della certificazione. In caso di rilascio della certificazione viene predisposto il programma triennale di audit. La pratica di certificazione può essere campionata dal Comitato per la salvaguardia dell’Imparzialità.
1 & 2 Sorveglianza

D.A.S. Certification S.r.l. effettua un monitoraggio annuale del sistema di gestione certificato, mediante audit di mantenimento che ha l’obiettivo di accertare se gli strumenti di controllo e di monitoraggio del sistema di gestione sono effettivamente implementati ed efficaci.

 

Rinnovo della certificazione

Prima della scadenza della certificazione, D.A.S. Certification, in accordo con l’organizzazione cliente, procede all’audit di rinnovo, che ha l’obiettivo di verificare la continua conformità del sistema di gestione a tutti i requisiti dello standard richiesto. Concluso l’audit, la pratica di certificazione viene valutata dall’Organo di Delibera che in caso di decisione positiva delibera il rilascio del rinnovo della certificazione, decisione che deve necessariamente essere presa prima della scadenza del certificato.

 

Per inoltrare la domanda di certificazione scaricare il documento corrispondente:

1)     ISO 9001  Domanda di cert_9001_ rev 02

2)     ISO 14001   Application- ISO 14001_

3)     ISO 27001  Application ISO 27001_2005

4)     BS OHSAS 18001 Application OHSAS 18001

5)     ISO 3834  Application ISO3834_2006

6)     ISO 50001 Application- ISO 50001_2011

7)     ISO 27001:2013 Application – ISO 27001:2013

8)    Regolameto (UE) n° 333/2011  Application Regolamento 333

 

E’ possibile scaricare anche il nostro regolamento di certificazione:

Regolamento di Certificazione  Form P01_04 Regolamento+Contratto Cert rev 04